Museo



  Visita virtuale - Dettaglio sala

Sala P - Territorio e emigrazione

Presentazione audio della sala (Premere sulla freccia per iniziare la presentazione)
Entrando in questa sala lo sguardo è attratto dalla grande vetrina che conserva una parte della storia che ha accomunato gli abitanti di tutti i paesi del nostro territorio: l’emigrazione. Un periodo triste ed al tempo stesso esaltante, qui testimoniato da documenti e foto che ci mostrano sorrisi velati dalla nostalgia per il paese che si è lasciato. Altre foto ed altri documenti ci dicono che questi nostri antenati “ce l’hanno fatta”, si sono perfettamente inseriti nei paesi che li hanno accolti ed in qualche caso hanno anche raggiunto posizioni di prestigio che fanno onore all’ambiente che li ha cresciuti. La parte del leone per ciò che riguarda l’emigrazione la fanno i documenti della Società di Mutuo Soccorso Lombarda. La bandiera italiana con i ricami in seta dello stemma Sabaudo su un verso ed il biscione Visconteo sull’altro, i gagliardetti e lo Statuto dell’Associazione, ci parlano di quello che fu sicuramente un punto di riferimento per coloro che trovandosi soli in un paese straniero trovarono in essa un sostegno prezioso. Nella parete di fronte troviamo i documenti riguardanti il nostro territorio come l’antica mappa catastale di Cuggiono Minore risalente all’ultimo quarto del XVII secolo e riportata all’originale fattura da un valido restauro. Il setaccio che compariva nello stemma della famiglia Crivelli, le colonne per i Clerici e l’albero dei Piantanida sono entrati a costituire lo stemma del comune di Cuggiono. Alcune ricevute per carichi di legna da trasportarsi con i barconi, datati 1782, attestano di un fiorente servizio di trasporto sulle acque del Naviglio Grande, mentre gli atti giudiziari della Regia Pretura Cuggionese ci dicono che alla fine dell’800 Cuggiono occupava una posizione di preminenza tra i paesi della zona. Ad impreziosire la sala contribuisce la raccolta di monete che partendo dalla Dracma del 200 A.C. ci conduce fino ai giorni nostri con le ultime che hanno avuto corso legale fino all’avvento dell’Euro.
Non hai effettuato l'accesso, ACCEDI o REGISTRATI

Oggetti nella sala

Nella sala sono presenti 194 oggetti, ACCEDI per visualizzarli tutti.